Vai alla home page del sito "DAG" 

DAG

Dipartimento dell'Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi



 

 

Indennizzi

 


Ingiusta detenzione - Procedura di pagamento

L'autorizzazione al pagamento è rilasciata dall’Ufficio IX Direzione dei servizi del tesoro, in via Casilina n.3, 00182 Roma.

Per autorizzare il pagamento, l'Ufficio acquisisce

d'ufficio:

  • copia autentica dell'ordinanza munita dell’attestazione di irrevocabilità, rilasciata dalla competente cancelleria della Corte d'Appello, che liquida l'indennità pecuniaria;
  • attestazione della registrazione delle spese prenotate a debito rilasciata dall’Agenzia delle Entrate.

dal creditore:

  • fotocopia di un documento d'identità del creditore, in corso di validità;
  • fotocopia del codice fiscale;
  • comunicazione delle modalità di pagamento prescelte utilizzando il seguente modello (PDF - 41 KB). 

Il termine massimo di definizione del procedimento di autorizzazione è fissato in 120 giorni dalla data di notifica dell’ordinanza, munita della formula esecutiva all’Ufficio erogatore.

L'ordine di pagamento

L’Ufficio IX, prima di procedere al pagamento della somma dovuta, per i pagamenti superiori ad € 10.000,00, accerta lo stato di non inadempienza del beneficiario, mediante richiesta effettuata ai sensi dell’art. 48 bis del D. P. R. 602/73 e del D. M. 18 gennaio 2008 n. 40, in vigore dal 29 marzo 2008.

L’ordine di pagamento è emesso, secondo le modalità prescelte dal creditore, utilizzando il seguente modello (PDF - 41 KB) entro 60 giorni dalla data di conclusione del procedimento di autorizzazione.