Dipartimento dell'Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi - Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Razionalizzazione acquisti

Razionalizzazione acquisti

Il Programma per la Razionalizzazione degli Acquisti nella P.A. nasce con la Finanziaria 2000 con l'obiettivo di ottimizzare gli acquisti pubblici di beni e servizi e contribuire allo sviluppo di modelli di approvvigionamento basati su processi e tecnologie innovative.

Convenzioni, Mercato Elettronico, Accordi Quadro e Sistema Dinamico di Acquisizione sono gli strumenti di e-Procurement attualmente sviluppati nell’ambito del Programma.

Convenzioni

Le Convenzioni sono contratti quadro stipulati da Consip, per conto del Ministero dell’Economia e delle Finanze (art. 26 Legge 488/99), nell’ambito delle quali le Amministrazioni che hanno effettuato l'Abilitazione al sistema Acquisti in Rete, possono emettere ordinativi di fornitura.

Con la stipula della Convenzione i fornitori aggiudicatari di una gara si impegnano ad accettare le condizioni di prezzo, durata ed oggetto della fornitura stabilito dalla Convenzione.

Navigando sul catalogo prodotti è possibile verificare i beni e/o servizi offerti in Convenzione.

Mercato Elettronico

Il Mercato Elettronico è un mercato digitale in cui le Amministrazioni abilitate e in possesso di firma digitale, possono acquistare, per valori inferiori alla soglia comunitaria, i beni e servizi offerti da fornitori abilitati a presentare i propri cataloghi sul sistema.

Le Amministrazioni, possono consultare il catalogo prodotti, e decidere di acquistare tramite Ordine diretto o negoziare l’offerta migliore tramite la Richiesta di Acquisto.

Accordi Quadro

L'Accordo Quadro, introdotto dal Codice degli Appalti, è uno strumento di contrattazione che stabilisce le regole relative ad appalti da aggiudicare durante un periodo massimo di quattro anni.

L’Accordo quadro, aggiudicato da Consip a più fornitori, definisce le clausole generali che, in un determinato periodo temporale, regolano i contratti da stipulare. Nell’ambito dell’Accordo quadro, le Amministrazioni che hanno effettuato l'abilitazione al sistema Acquisti in Rete, attraverso la contrattazione di "Appalti Specifici", provvedono poi a negoziare i singoli contratti, personalizzati sulla base delle proprie esigenze.

Sistema dinamico di acquisizione

Il Sistema dinamico di acquisizione è un mercato digitale aperto e flessibile in cui è possibile effettuare un processo di acquisizione interamente elettronico per importi sopra la soglia comunitaria.

Nel Bando istitutivo vengono definiti i requisiti di partecipazione (spesso articolati in "classi", merceologiche o di fatturato) per abilitare i fornitori che le Amministrazioni potranno poi invitare a partecipare agli Appalti Specifici. Nel bando possono essere anche fissate le regole generali per la competizione, predefinendo i criteri di aggiudicazione e "modelli" utili a gestire gli Appalti Specifici.

Informazioni e Bandi

Iniziative e Servizi

L’ambito del Programma per la Razionalizzazione degli Acquisti non si esaurisce negli strumenti operativi di acquisto e vendita ma copre una serie di altre iniziative e servizi.

  • Acquisti verdi Per ridurre l'impatto ambientale dei beni e servizi utilizzati dalle Amministrazioni.
  • Sportelli in Rete per le Imprese Per supportare le PMI nell’utilizzo degli strumenti di e-Procurement.
  • Benchmark Per supportare le Amministrazioni nell’individuazione del prezzo più equo per l’acquisto di beni e/o servizi di interesse (previsto dall’ art. 2, comma 572 della Legge Finanziaria 2008).
  • Questionari e formulari Per migliorare i servizi offerti e soddisfare le esigenze di Amministrazioni e Imprese:

Relazioni al Parlamento

Relazione al Parlamento sull'andamento complessivo del Programma per la Razionalizzazione degli Acquisti nella P.A.

Rilevazioni MEF - ISTAT

La "Rilevazione MEF - ISTAT", giunta nel 2019 alla XVII edizione, è inserita nel Programma Statistico Nazionale in vigore ed ha l’obiettivo di rilevare, attraverso i questionari elencati di seguito, i prezzi di beni e servizi acquistati e/o noleggiati nel 2018:

  1. Aghi e Siringhe
  2. Autobus
  3. Autoveicoli in Acquisto 
  4. Buoni Pasto
  5. Carburanti extra-rete
  6. Carburanti Rete - Fuel Card
  7. Energia Elettrica
  8. Energia Elettrica Verde
  9. Farmaci antineoplastici e immunomodulatori
  10. Gas Naturale
  11. Gasolio da Riscaldamento
  12. Microsoft enterprise agreement
  13. Microsoft gol
  14. PC Deskop
  15. PC Portatili e Tablet
  16. Server
  17. Stampanti
  18. Telefonia fissa
  19. Telefonia Mobile
  20. Carta Naturale
  21. Arredi – Scrivanie
  22. Arredi – Sedie
  23. Derrate Alimentari
  24. Farmaci

Verranno inoltre rilevati i prezzi relativi agli acquisti effettuati nel I trimestre dell’anno corrente, con riferimento ai seguenti beni:

  1. Buoni Pasto
  2. Carburanti Rete - Fuel Card
  3. Gas naturale
  4. PC Desktop 

Registrati al programma

Registrati ed abilitati come P.A.

  • per effettuare gli acquisti
  • per controlli sugli inadempimenti dei fornitori

Registrati ed abilitati come Impresa

  • Se sei interessato a diventare Fornitore della P.A.

Effettua la registrazione base

  • Se non hai i requisiti previsti per abilitarti come P.A. o come Impresa ma sei interessato ad approfondire le tue conoscenze sul Programma.
Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.

Esplora