Inizio contenuto

Razionalizzazione acquisti

 

Razionalizzazione acquisti

Il Programma per la Razionalizzazione degli Acquisti nella P.A. nasce con la Finanziaria 2000 con l'obiettivo di ottimizzare gli acquisti pubblici di beni e servizi e contribuire allo sviluppo di modelli di approvvigionamento basati su processi e tecnologie innovative.

Convenzioni, Mercato Elettronico, Accordi Quadro e Sistema Dinamico di Acquisizione sono gli strumenti di e-Procurement attualmente sviluppati nell’ambito del Programma.

Convenzioni

Le Convenzioni sono contratti quadro stipulati da Consip, per conto del Ministero dell’Economia e delle Finanze (art. 26 Legge 488/99), nell’ambito delle quali le Amministrazioni che hanno effettuato l'Abilitazione al sistema Acquisti in Rete, possono emettere ordinativi di fornitura.

Con la stipula della Convenzione i fornitori aggiudicatari di una gara si impegnano ad accettare le condizioni di prezzo, durata ed oggetto della fornitura stabilito dalla Convenzione.

Navigando sul catalogo prodotti è possibile verificare i beni e/o servizi offerti in Convenzione.

Mercato Elettronico

Il Mercato Elettronico è un mercato digitale in cui le Amministrazioni abilitate e in possesso di firma digitale, possono acquistare, per valori inferiori alla soglia comunitaria, i beni e servizi offerti da fornitori abilitati a presentare i propri cataloghi sul sistema.

Le Amministrazioni, possono consultare il catalogo prodotti, e decidere di acquistare tramite Ordine diretto o negoziare l’offerta migliore tramite la Richiesta di Acquisto.

Accordi Quadro

L'Accordo Quadro, introdotto dal Codice degli Appalti, è uno strumento di contrattazione che stabilisce le regole relative ad appalti da aggiudicare durante un periodo massimo di quattro anni.

L’Accordo quadro, aggiudicato da Consip a più fornitori, definisce le clausole generali che, in un determinato periodo temporale, regolano i contratti da stipulare. Nell’ambito dell’Accordo quadro, le Amministrazioni che hanno effettuato l'abilitazione al sistema Acquisti in Rete, attraverso la contrattazione di "Appalti Specifici", provvedono poi a negoziare i singoli contratti, personalizzati sulla base delle proprie esigenze.

Sistema dinamico di acquisizione

Il Sistema dinamico di acquisizione è un mercato digitale aperto e flessibile in cui è possibile effettuare un processo di acquisizione interamente elettronico per importi sopra la soglia comunitaria.

Nel Bando istitutivo vengono definiti i requisiti di partecipazione (spesso articolati in "classi", merceologiche o di fatturato) per abilitare i fornitori che le Amministrazioni potranno poi invitare a partecipare agli Appalti Specifici. Nel bando possono essere anche fissate le regole generali per la competizione, predefinendo i criteri di aggiudicazione e "modelli" utili a gestire gli Appalti Specifici.

Informazioni e Bandi

Iniziative e Servizi

L’ambito del Programma per la Razionalizzazione degli Acquisti non si esaurisce negli strumenti operativi di acquisto e vendita ma copre una serie di altre iniziative e servizi.

Relazioni al Parlamento

Relazione al Parlamento sull'andamento complessivo del Programma per la Razionalizzazione degli Acquisti nella P.A.

Rilevazioni MEF - ISTAT

La Rilevazione MEF - ISTAT, giunta nel 2020 alla XVIII edizione, è inserita nel Programma Statistico Nazionale in vigore ed ha l’obiettivo di rilevare, attraverso i questionari elencati di seguito, i prezzi di beni e servizi acquistati nel 2019:

  1. Aghi e Siringhe
  2. Autobus
  3. Autoveicoli in Acquisto
  4. Buoni Pasto
  5. Carburanti extra-rete
  6. Carburanti Rete - Fuel Card
  7. Energia Elettrica
  8. Energia Elettrica Verde
  9. Gas Naturale
  10. Gasolio da Riscaldamento
  11. PC Desktop
  12. PC Portatili e Tablet
  13. Server
  14. Stampanti
  15. Telefonia fissa
  16. Telefonia Mobile - a consumo
  17. Telefonia Mobile - a pacchetto
  18. Carta Naturale
  19. Arredi – Scrivanie
  20. Arredi – Sedie
  21. Derrate Alimentari
  22. Farmaci

Verranno inoltre rilevati i prezzi relativi agli acquisti effettuati nel I trimestre dell’anno corrente, con riferimento ai seguenti beni:

  1. Buoni Pasto
  2. Carburanti Rete – Fuel Card
  3. Gas naturale
  4. Energia Elettrica

Registrati al programma

Registrati ed abilitati come P.A.

  • per effettuare gli acquisti
  • per controlli sugli inadempimenti dei fornitori

Registrati ed abilitati come Impresa

  • se sei interessato a diventare Fornitore della P.A.

Effettua la registrazione base

  • se non hai i requisiti previsti per abilitarti come P.A. o come Impresa ma sei interessato ad approfondire le tue conoscenze sul Programma.