Inizio contenuto

Avvocati delegati

La procedura di pagamento delle parcelle degli avvocati delegati, ai sensi dell’art 2 Regio Decreto 30 ottobre 1933 N. 1611, è gestita dall’Ufficio IX della Direzione dei servizi erogati alle amministrazioni e ai terzi.

Per avviare la procedura di pagamento, l’Ufficio IX della Direzione dei servizi erogati alle amministrazioni e ai terzi, del Dipartimento dell’Amministrazione Generale del Personale e dei Servizi deve ricevere dall’Avvocatura di Stato competente il provvedimento giurisdizionale nonché la notula spese vistata per congruità.

Per ottenere le spettanze dovute, gli avvocati delegati dovranno provvedere all’invio della fattura elettronica alla Direzione dei servizi erogati alle amministrazioni e ai terzi del DAG.

La suddetta fattura dovrà essere intestata nel seguente modo:

Ministero dell’Economia e delle Finanze
Dipartimento dell’Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi
Direzione dei servizi erogati alle amministrazioni e ai terzi – Ufficio IX
via XX Settembre 97, 00187 Roma
Codice Fiscale: 80415740580 – Codice IPA: 1FGB8C

Contatti

Le informazioni generali e sullo stato delle pratiche possono essere richieste telefonicamente presso l’Ufficio Informazioni della Direzione dei servizi erogati alle amministrazioni e ai terzi al numero 06.47615580, dal lunedì al venerdì: 9,00/12,30; lunedì e giovedì anche: 15,00/17,00 o inviando apposita istanza alla casella di posta certificata: dcst.dag@pec.mef.gov.it.