Inizio contenuto

Direzione dei Servizi del Tesoro

logo_dag
  • Direttore generale: Valentina GEMIGNANI
  • Segreteria:   Tel. 06 4761 5510/5520 - 06 70 28 313   Fax: 06 70 27 277
  •   Pec: dcst.dag@pec.mef.gov.it
  •   Indirizzo: Roma – Via XX Settembre, 97 (00187)

La Direzione dei Servizi del Tesoro svolge le seguenti funzioni:

  • a) segreteria del Comitato di verifica per le cause di servizio;
  • b) organizzazione e coordinamento della Commissione medica superiore e delle Commissioni mediche di verifica;
  • c) emissione ordini di pagamento conseguenti a pronunce degli organi della giustizia amministrativa, contabile e tributaria per violazione del termine ragionevole di durata dei processi e su pronunce di condanna emesse dalla Corte europea dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali per l'inosservanza dei diritti sanciti dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali;
  • d) riparazioni pecuniarie per ingiusta detenzione ed errore giudiziario;
  • e) risarcimenti per casi di responsabilità civile dei giudici; spese per liti e arbitraggi;
  • f) gestione dei ruoli di spesa fissa sugli indennizzi per soggetti danneggiati da complicanze da vaccinazioni obbligatorie, da trasfusione di sangue ed emoderivati e per gli affetti da sindrome da talidomide;
  • g) gestione dei ruoli fissi di spesa per i vitalizi a favore delle vittime del terrorismo, della criminalità organizzata, del dovere e soggetti equiparati;
  • h) gestione delle pensioni tabellari militari erogate all'estero;
  • i) servizio delle pensioni di guerra;
  • l) recupero crediti erariali derivanti da sentenze di condanna della Corte dei conti in materia di responsabilità amministrativa;
  • m) applicazione di sanzioni alternative su condanne a carico delle stazioni appaltanti emanate da TAR e Consiglio di Stato;
  • n) gestione del servizio dei depositi definitivi;
  • o) segreterie della Commissione per gli ex perseguitati politici, antifascisti e razziali e della Commissione per gli ex deportati dei campi di sterminio nazisti e dei loro congiunti e concessione degli assegni vitalizi;
  • p) adempimenti connessi al pagamento dei benefici previsti dalla legge 27 dicembre 2002, n. 288, in favore dei grandi invalidi;
  • q) adempimenti connessi al condono edilizio di cui al decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326;
  • r) indennizzi per i beni perduti all'estero;
  • s) definizione di specifiche modalità operative per le Ragionerie territoriali dello Stato, da adottare, nelle materie di competenza della Direzione, d'intesa con il Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato;
  • t) contenzioso nelle materie di competenza;
  • u) attività residuale in materia di procedimenti sanzionatori per irregolarità nella trasmissione delle ricette mediche di cui all'articolo 50 del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326;
  • v) supporto all'attività prelegislativa per quanto di competenza della Direzione in raccordo con gli uffici di livello dirigenziale non generale di cui in staff al capo del dipartimento e con le altre strutture dipartimentali di livello dirigenziale generale.

Ufficio I

Ufficio di staff del direttore generale. Ufficio di supporto per la programmazione e la verifica degli obiettivi della direzione e per la valutazione dei dirigenti e del personale delle Aree professionali. Coordinamento degli uffici della direzione, per il supporto all’attività prelegislativa per quanto di competenza della direzione. Rapporti con l'ufficio per la consulenza giuridico legale del Dipartimento nelle materie di competenza della direzione.

Predisposizione e raccolta di schemi normativi. Risposte ad interrogazioni parlamentari. Pianificazione finanziaria e gestione del bilancio della direzione. Pianificazione strategica, controllo di gestione, definizione del budget della direzione e rapporti con l'ufficio di controllo di gestione dipartimentale. Gestione amministrativa delle risorse umane della direzione. Rapporti con la direzione del personale e con l'ufficio relazioni sindacali del Ministero. Proposte di direttive e circolari per le questioni a carattere generale.

Dirigente: Patrizia CANTALINI

Ufficio II

Pianificazione, coordinamento e accettazione delle evoluzioni sugli applicativi in uso presso gli uffici della direzione (SVILDEP, Argo, SIDP, ecc.). Pianificazione, coordinamento gestione, in raccordo con la direzione dei sistemi informativi e dell'innovazione, delle attività di realizzazione di nuovi sistemi applicativi finalizzati alla informatizzazione dei processi e digitalizzazione degli archivi. Pianificazione fabbisogni e gestione delle esigenze della direzione in tema di risorse hardware e telefonia. Gestione dei rapporti con la direzione dei sistemi informativi e dell'innovazione, con SOGEI nell'ambito dei progetti gestiti direttamente dalla direzione, e con il responsabile della transizione al digitale. Delegato in materia di privacy, anticorruzione e trasparenza e referente in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, per la direzione. Definizione e sviluppo, d'intesa con i dirigenti responsabili, dei contenuti da diffondere tramite intranet e internet nelle materie di competenza della direzione. Gestione dell'ufficio centrale di protocollo e definizione dei criteri per la gestione documentale della direzione.

Definizione dei fabbisogni degli Uffici della direzione in materia logistica e di approvvigionamenti. Rapporti con l'utenza nelle materie di competenza della direzione. Proposte di direttive e circolari per le materie di competenza.

Dirigente:

  •   Tel. 06 4761 5201
  •   E-mail:

Ufficio III

Analisi e risoluzione di questioni in materia di accertamenti medico-legali finalizzati al riconoscimento della dipendenza delle infermità da causa di servizio, della inidoneità e di altre forme di inabilità. Coordinamento organizzativo e funzionale a supporto delle Commissioni mediche di verifica. Segreteria della Commissione medica superiore. Selezione e convenzionamento dei componenti delle Commissioni mediche, nomina dei sanitari rappresentanti di categoria e liquidazione di spese e compensi. Rimborsi alle aziende sanitarie locali per gli accertamenti sanitari effettuati nei confronti di personale del Ministero dell'economia e delle finanze su richiesta delle Commissioni mediche di verifica. Trattazione del contenzioso amministrativo e giurisdizionale in materia di accertamento dell’idoneità al servizio e delle altre forme di inabilità.

Attività residuale in materia di invalidità civile. Supporto alle Ragionerie territoriali dello Stato in materia di procedimenti sanzionatori a carico delle strutture di erogazione dei servizi sanitari sulla trasmissione telematica dei dati delle ricette mediche (art. 50 del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326, come modificato e integrato dall'art. 1, comma 276, della legge 23 dicembre 2005 n. 266). Proposte di direttive e circolari nelle materie di competenza.

Dirigente: Sara SALIMBENE

Ufficio IV

Pagamento degli indennizzi e delle spese di lite disposti da decreti di condanna delle Corti di appello e di Cassazione emessi a far data dal 1 gennaio 2021, nonché da eventuali relativi provvedimenti giurisdizionali di esecuzione, pronunciati ai sensi della legge 24 marzo 2001, n. 89, per violazione del termine ragionevole di durata dei processi instaurati presso i Tribunali amministrativi regionali, il Consiglio di Stato, il Consiglio per la giustizia amministrativa per la regione Sicilia, le Sezioni giurisdizionali della Corte dei conti e Commissioni Tributarie.

Emissioni di ordini di pagamento in esito a pronunce della Corte europea dei diritti dell'uomo per inosservanza dei diritti sanciti dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Azione di rivalsa nei confronti degli enti territoriali, enti pubblici e soggetti equiparati. Proposte di direttive e circolari nelle materie di competenza.

Dirigente: Caterina BOVA

Ufficio V

Gestione dei ruoli di spesa fissa per il pagamento degli indennizzi spettanti ai soggetti danneggiati da complicanze a seguito di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni di sangue e somministrazione di emoderivati di cui alla legge 25 febbraio 1992, n. 210 e successive modificazioni e integrazioni. Gestione dei ruoli di spesa fissa per il pagamento degli indennizzi di cui alle leggi 29 ottobre 2005, n. 229 e 24 dicembre 2007, n. 244 relative, rispettivamente, all'indennizzo aggiuntivo riconosciuto ai danneggiati da complicanze di tipo irreversibile causate da vaccinazioni obbligatorie e ai danneggiati a causa di sindrome da talidomide. Gestione dei ruoli di spesa fissa per il pagamento degli assegni vitalizi a favore delle vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere, di cui alle leggi 20 ottobre 1990, n. 302, 23 novembre 1998, n. 407, 3 agosto 2004, n. 206 e 23 dicembre 2005, n. 266. Gestione del contenzioso nelle materie di competenza. Recupero crediti erariali ai sensi del decreto legislativo 26 agosto 2016, n. 174 nonché delle sanzioni alternative di cui all'articolo 123 del decreto legislativo 2 luglio 2010, n. 104. Recupero delle spese prenotate a debito relative ai contenziosi in cui é parte il Ministero dell'economia e delle finanze, ai sensi dell'art. 158 del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115. Liquidazione spese relative agli atti di notifica per procedure esecutive concernenti il recupero dei crediti erariali extra tributari effettuati dai comuni per conto del Ministero dell'economia e delle finanze. Proposte di direttive e circolari nelle materie di competenza.

Dirigente: Carlo SMERIGLIO

Ufficio VI

Definizione di modalità operative per le Ragionerie territoriali dello Stato in materia di depositi definitivi nonché in tema di pignoramenti sulle ex contabilità speciali. Gestione dell'apposito conto corrente di Tesoreria centrale. Risoluzione di quesiti giuridico amministrativi e contabili. Istruttoria e restituzione dei depositi di cui al Fondo incamerati. Revisione, validazione e autorizzazione degli ordini di prelevamento fondi. Rapporti con la Banca d'Italia e con le Poste Italiane S.p.a. Istruttoria delle pratiche relative al rimborso delle somme versate a titolo di oblazione per condono edilizio ex art. 32 del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326. Presentazione alla Corte dei conti territorialmente competente del conto giudiziale relativo agli effetti pubblici ricevuti in deposito. Adempimenti amministrativi e contabili inerenti alla restituzione di somme indebitamente o erroneamente versate al Capo X dell'entrata della Tesoreria dello Stato destinate al Ministero dell'economia e delle finanze. Proposte di direttive e circolari nelle materie di competenza.

Ufficio VII

Definizione di specifiche modalità operative per le Ragionerie territoriali dello Stato in materia di pensioni di guerra dirette, indirette e di riversibilità. Definizione delle istanze in materia di pensioni di guerra presentate dai residenti all'estero e relativi adempimenti in ordine ai pagamenti. Segreterie delle Commissioni per le provvidenze a favore dei perseguitati politici antifascisti o razziali e degli ex deportati nei campi di sterminio nazisti KZ e liquidazione dei compensi ai rispettivi componenti. Liquidazione di provvidenze nei confronti dei perseguitati politici antifascisti o razziali e degli ex deportati nei campi di sterminio nazisti KZ e dei loro familiari superstiti, disposte dalle rispettive commissioni, nonché dei relativi trattamenti di riversibilità. Adempimenti connessi all'autorizzazione al pagamento, da parte delle Ragionerie territoriali dello Stato e dell'INPS, dei benefici previsti dalla legge 27 dicembre 2002, n. 288, in favore dei grandi invalidi.
Gestione delle partite di pensioni tabellari militari pagate all'estero, concessione e liquidazione dei trattamenti di riversibilità. Rimborsi alle rappresentanze diplomatiche italiane delle spese per accertamenti sanitari relative alla materia pensionistica di guerra sostenute per i connazionali residenti all'estero. Contenzioso amministrativo e giurisdizionale nelle materie di competenza. Coordinamento della rappresentanza delle Ragionerie territoriali dello Stato presso le sezioni regionali della Corte dei conti. Proposte di direttive e circolari nelle materie di competenza.

Dirigente: Fabrizio BACCI

Ufficio VIII

Adempimenti relativi alla gestione degli indennizzi in favore di cittadini ed imprese italiane di cui alla legge 29 gennaio 1994, n. 98, in materia di indennizzi per beni perduti nei territori ceduti alla ex Jugoslavia per effetto delle disposizioni economiche e finanziarie, di cui all'allegato XIV del Trattato di pace, indennizzi per beni perduti nella Zona B dell'ex territorio libero di Trieste e in Tunisia, indennizzi per beni perduti in dipendenza degli articoli 74 e 79 del Trattato di pace e per beni confiscati in Libia, in Etiopia e in altri Paesi e di indennizzi per danni causati dall'Iraq, ai sensi della Risoluzione 687 del Consiglio di Sicurezza dell'ONU. Gestione residua danni di guerra e rimborsi. Pagamento delle spese per liti e arbitraggi in materia di invalidità civile, spese per liti, arbitraggi, risarcimenti e accessori inerenti al contenzioso del lavoro, al contenzioso per i beni perduti all'estero nonché ai contenziosi di altra natura, in cui è parte il Ministero dell'economia e delle finanze. Restituzione delle predette spese, risarcimenti ed accessori versati al Capo X e rideterminati a seguito di sentenza. Proposte di direttive e circolari nelle materie di competenza.

Ufficio IX

Riparazioni pecuniarie per ingiusta detenzione, ai sensi degli articoli 314 e 315 del codice di procedura penale, ed errore giudiziario, ai sensi degli articoli 643 e seguenti del codice di procedura penale e relativo contenzioso. Risarcimenti per casi di responsabilità civile dei giudici. Pagamento delle parcelle dell'Avvocatura di Stato per attività di rappresentanza e difesa in giudizio del Ministero economia e finanze ad esclusione di quelle di competenza dell'Ufficio XII. Pagamento dei compensi degli avvocati delegati dall'Avvocatura dello Stato per attività di rappresentanza e difesa in giudizio del Ministero economia e finanze ad esclusione di quelle di competenza dell'Ufficio XII. Rimborso delle spese legali dei dipendenti del Ministero dell'economia e delle finanze, ai sensi dell'art. 18 del decreto-legge 25 marzo 1997, n. 67, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 maggio 1997, n. 135. Pagamento dei compensi per gratuito patrocinio nell'ambito di procedimenti dinanzi alle Commissioni tributarie. Proposte di direttive e circolari nelle materie di competenza.

Dirigente: Fabio LE DONNE

Ufficio X

Pagamento degli indennizzi e delle spese di lite disposti da decreti di condanna delle Corti di appello e di Cassazione, nonché da eventuali relativi provvedimenti giurisdizionali di esecuzione forzata, pronunciati ai sensi della legge 24 marzo 2001, n. 89, per violazione del termine ragionevole di durata dei processi instaurati presso i TAR, il Consiglio di Stato, il Consiglio per la giustizia amministrativa per la regione Sicilia, le Sezioni giurisdizionali della Corte dei conti non rientranti nelle competenze dell'Ufficio IV. Proposte di direttive e circolari nelle materie di competenza.

Dirigente: Paola AIELLO

Ufficio XI

Segreteria del Comitato di verifica per le cause di servizio. Predisposizione dei provvedimenti per la nomina dei componenti del Comitato di verifica per le cause di servizio e liquidazione dei compensi. Attività amministrativa e organizzativa propedeutica all’attività deliberativa e consultiva del Comitato. Analisi e risoluzione di questioni in materia di riconoscimento della dipendenza da causa di servizio. Direttive di indirizzo in conformità alle deliberazioni adottate nelle adunanze plenarie del Comitato. Gestione del contenzioso in materia di riconoscimento della dipendenza delle infermità da causa di servizio. Proposte di direttive e circolari nelle materie di competenza.

Dirigente:

  •   Tel. 06 4761 8904
  •   Fax: 06 4761 8919
  •   E-mail:

Ufficio XII

Pagamento delle parcelle dell'Avvocatura di Stato per attività di rappresentanza e difesa in giudizio del Ministero economia e finanze nell'ambito dei contenziosi, di cui alla legge 24 marzo 2001, n. 89. Pagamento dei compensi degli avvocati delegati dall'Avvocatura dello Stato per attività di rappresentanza e difesa in giudizio del Ministero economia e finanze nell'ambito dei contenziosi, di cui alla legge 24 marzo 2001, n. 89. Liquidazione delle sentenze di ottemperanza di esecuzione dei decreti di condanna ai sensi della legge n. 89 del 2001, di competenza dell'Ufficio X. Proposte di direttive e circolari nelle materie di competenza.

Dirigente: Giulio SANTOPRETE

Ultimo aggiornamento 6 maggio 2022 – In corso di aggiornamento