Ricerca per Tag - DAG

ricerca per "Contenziosi dell’ex Ministero delle Finanze"

Spese per liti e arbitraggi

Per "spese di lite e arbitraggio" si intende il pagamento di somme conseguenti ad una condanna a carico del Ministero dell'economia e delle finanze. Il procedimento non si attiva su istanza di parte, ma a seguito di notifica di sentenza, ordinanza, decreto ingiuntivo. L’autorizzazione al pagamento è rilasciata dall’ufficio IX - Direzione dei servizi erogati alle amministrazioni e ai terzi, Via XX Settembre 97, 00187 Roma. L'ufficio acquisisce dal creditore, dopo l’avvenuta notifica del provvedimento giurisdizionale, i dati anagrafici, fiscali e le modalità di pagamento dallo stesso prescelte. Per il solo pagamento delle spese di lite il creditore potrà delegare alla riscossione il proprio difensore dietro presentazione di apposita delega rilasciata ai sensi dell’art. 21, comma 2 D.P.R. n. 445/2000, corredata della fotocopia del documento d’identità del delegante comunicando inoltre i dati anagrafici e fiscali del delegato.Leggi tutto novità